Archivi del mese: settembre 2020

La solitude

Cos’è la nottePioggia e suoni.Parole di passaggioSilenziose e rapide.Vetri in frantumiimmagini riflesse. Siamo attimi irripetibili,il vissuto sarà eterno.Ricorderemo le storie,quelle inventate, anche.Assaporeremo la pioggia. I giorni acuiscono,l’aria diviene greve,gli spazi divengonoinformi immagini piatte.Le carezze restano. Le linee tratte sui muri,l’odore … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia, Racconto, Parigi, Roma, Napoli, Milano, Pisa, Livorno, Lecce, Salento, Firenze, Camaiore, Lucca, Siena, Verona, Slovenia, Italia, Amore, Amici | 3 commenti

Le fleur d’automne

E siano cieli,di ardesia e di fumo,con gocce d’argentoscreziati di sogni.Le voci, grevi,lontane, ad un soffio,vestono il temporalecon tuoni, lievi. (Doniamo abbracci. Diventeremo le emozioni che lasceremo crescere.)

Pubblicato in Poesia, Racconto, Parigi, Roma, Napoli, Milano, Pisa, Livorno, Lecce, Salento, Firenze, Camaiore, Lucca, Siena, Verona, Slovenia, Italia, Amore, Amici | Lascia un commento

L’autre nuit

La strada vuotacosteggia la piazza.Rumori di passaggio,tremolii. Le voci sostanosotto le luci dei lampioni,sedute su vecchie panchine. Attendono le mura,sgretolandosi agli anni,imponenti agli strazi. Le gocce d’acquazampillano. Meschine. Sulle pietre possentipoggiano piume e sabbia,orme impresse dai secoli. Scroscerannole piogge d’autunno. … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia, Racconto, Parigi, Roma, Napoli, Milano, Pisa, Livorno, Lecce, Salento, Firenze, Camaiore, Lucca, Siena, Verona, Slovenia, Italia, Amore, Amici | Lascia un commento

Interlude

Il silenzio e la nottesul filo dei tuoi occhivagadondano leggeriportati da refoli di vento. Su la spiaggia s’adagianalla nenia delle ondele nostre carezzevoli ormenascoste da un baglior di luna. (Siate sempre in grado di creare, uno spazio vostro, nella tempesta … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia, Racconto, Parigi, Roma, Napoli, Milano, Pisa, Livorno, Lecce, Salento, Firenze, Camaiore, Lucca, Siena, Verona, Slovenia, Italia, Amore, Amici | Lascia un commento

L’espoir

C’è limite ovunque,segno di fine, segno d’inizio,alle parole come alle strade,ai corsi dei fiumi,alle montagne, agli orizzonti.E quando saremo lìpotremo perdercipasseggiando ad occhi chiusisull’infinita linea di confine. (La notte è semplice. I sogni vanno per il mondo. Gli incubi restano. … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia, Racconto, Parigi, Roma, Napoli, Milano, Pisa, Livorno, Lecce, Salento, Firenze, Camaiore, Lucca, Siena, Verona, Slovenia, Italia, Amore, Amici | 2 commenti