Seulement l’aube

Resto qui, dentro questa camera,

il senso di te riempie,

ho paura e sonno

e tanta voglia di abbracciarti

e fare l’amore

e restare sotto le coperte

per poi uscire a conquistare la città.

Insieme. In qualunque tempo

stato luogo ed emozione.

Attendo il tuo arrivo, il tuo bacio.

(La cosa più semplice non esiste!)

Foto mia – Napoli

Informazioni su franzpoeta

Amo gli sguardi. Napoletano emigrato a ovunque sia.
Questa voce è stata pubblicata in Poesia, Racconto, Parigi, Roma, Napoli, Milano, Pisa, Livorno, Lecce, Salento, Firenze, Camaiore, Lucca, Siena, Verona, Slovenia, Italia, Amore, Amici. Contrassegna il permalink.

3 risposte a Seulement l’aube

  1. tachimio ha detto:

    Nulla è semplice, ma con un pizzico di buona volontà e impegno tutto può trasformarsi. Il bacio per ora, con amicizia, te lo do io. Isabella

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...