Jolie place

É un po’ luminosa

una giornata di pioggia,

giusto quel tanto

da fermare il tempo alla finestra.

La città scivola

fra i rumori del traffico

nei riflessi degli specchi d’acqua

ai bordi delle strade.

(Non si può essere claustrofobici rinchiusi in un abbraccio…!)

La lupa – jackson pollock

https://it.wikipedia.org/wiki/Jackson_Pollock?wprov=sfti1

Informazioni su franzpoeta

Amo gli sguardi. Napoletano emigrato a ovunque sia.
Questa voce è stata pubblicata in Poesia, Racconto, Parigi, Roma, Napoli, Milano, Pisa, Livorno, Lecce, Salento, Firenze, Camaiore, Lucca, Siena, Verona, Slovenia, Italia, Amore, Amici. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...