Double

Ho visto il sole ritirarsi,

lì, oltre la campagna,

dalla luce soffusa

i contorni degli alberi

erano acquerelli,

l’ultimo raggio

è come una stella cadente,

esprimi il tuo desiderio…
Ho visto la luna
abbracciata dal cielo

in un manto di nuvole

e non le toglievan il respiro

mai rinchiusa la luce.

Ho visto la luna

e lei mi ha guardato

era felice e serena

ed io sorridente

attorno regnava

l’eterna magia.
(In due tempi sulla stessa strada non s’incontrano vagabondi!)


Ciottoli secolari – Paestum – foto mia

Informazioni su franzpoeta

Amo gli sguardi. Napoletano emigrato a ovunque sia.
Questa voce è stata pubblicata in Poesia, Racconto, Parigi, Roma, Napoli, Milano, Pisa, Livorno, Lecce, Salento, Firenze, Camaiore, Lucca, Siena, Verona, Slovenia, Italia, Amore, Amici. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Double

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...