Archivi del mese: maggio 2017

Pleine forme

Smette il giorno, scivola fra le mani il tramonto accogliendo la sera, gli ultimi bagliori e la tristezza di una fine. La vastità dell’infinito da un granello di felicità. (Lasciami vivere la mia beatitudine al tuo fianco!) Foto mia – … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia | Lascia un commento

Maintenant il pleut 

Io non ho paura. Non ho paura di spezzare questo tempo, di separare gli attimi dai giorni, i mesi dagli anni e unire noi due all’infinito. Non ho paura di lanciare una manciata di cristalli nel buio e guardarli brillare, … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia, Poesia, Poesia, poème, poète, Poesia, Racconto, Parigi, Roma, Napoli, Milano, Pisa, Livorno, Lecce, Salento, Firenze, Camaiore, Lucca, Siena, Verona, Slovenia, Italia, Amore, Amici | 7 commenti

Aujourd’hui (15)

Tre soldi per i sogni dimenticati Tre soldi di stelle fioche e lontane Tre soldi consumati dagli anni Tre soldi e una preghiera blasfema (Il sogno finisce mentre la notte ha inizio!)

Pubblicato in Poesia, Poesia, Poesia, poème, poète, Poesia, Racconto, Parigi, Roma, Napoli, Milano, Pisa, Livorno, Lecce, Salento, Firenze, Camaiore, Lucca, Siena, Verona, Slovenia, Italia, Amore, Amici | Lascia un commento

Poindre

Albeggia, gli occhi conservano la notte e le note dell’ultimo vals. Il cielo non è più blu, non è ancora azzurro, ha il tenue biancore della rinascita del sole al di là dei monti, delle parole sotto il portico. Otri … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia, Poesia, Poesia, poème, poète, Poesia, Racconto, Parigi, Roma, Napoli, Milano, Pisa, Livorno, Lecce, Salento, Firenze, Camaiore, Lucca, Siena, Verona, Slovenia, Italia, Amore, Amici | Lascia un commento

L’état et l’être 

Tout est silencieux, la rue l’attente, la nuit, l’amour. (Colpiscimi ancora con le tue carezze!) Foto mia – da qualche parte laggiù a Parigi 

Pubblicato in Poesia, Poesia, Poesia, poème, poète, Poesia, Racconto, Parigi, Roma, Napoli, Milano, Pisa, Livorno, Lecce, Salento, Firenze, Camaiore, Lucca, Siena, Verona, Slovenia, Italia, Amore, Amici | 5 commenti

Sans quelque chose

Frumento, di questo avremmo bisogno, campi dorati a perdita d’occhio e cieli azzurri oltre le balze del tempo. Querce, dal fogliame verde intenso, a picchiettare lo spazio, trama d’un quadro. Creando sentieri lungo giornate gentili, in un intreccio perfetto di … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia, Poesia, Poesia, poème, poète, Poesia, Racconto, Parigi, Roma, Napoli, Milano, Pisa, Livorno, Lecce, Salento, Firenze, Camaiore, Lucca, Siena, Verona, Slovenia, Italia, Amore, Amici | 1 commento

Aujourd’hui (14)

Ho visto l’alba tingere i miei sogni di rosso e azzurro, una torre di ferro lontana fra le grinze del cielo, riporterò i miei piedi a calpestare campi abbracciati dal sole. (Sento il canto, le tue parole di una notte … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia, poème, poète | 5 commenti

Les yeux fermés 

Il ponte di legno, il ponte sospeso è il nascondiglio del vento, tremo al cospetto, tenuto alle corde di questo ponte di legno dello scricchiolio sommesso delle antiche assi, dei riflessi del rumore dei passi, di questo amore fermo, eterno, … Continua a leggere

Pubblicato in Amore, Poesia, Poesia, Poesia, poème, poète, Poesia, Racconto, Parigi, Roma, Napoli, Milano, Pisa, Livorno, Lecce, Salento, Firenze, Camaiore, Lucca, Siena, Verona, Slovenia, Italia, Amore, Amici | Lascia un commento

Tristesse 

La vita, questo strazio, si scioglie alla svelta, di notte di giorno, cera alla fiamma, ricordo d’infanzia  spento dal buio dell’assenza, nel desiderio negletto. Sciupìo, scalpiccio, stridio, di ogni singolo attimo d’inquitudine, dei giorni immersi, sommersi, protratti, protesi, aggrappati alle … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia, poème, poète | Lascia un commento

Cependant 

Funambolica è l’alba stesa su le sommità dei tetti  specchiandosi nei vetri  e ballando capricciosa fra i primi canti e sui cuori degli amanti. (Di quelle cose che proprio se ne potrebbe fare a meno e dei caffè bruciati!) Solite … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia, poème, poète | Lascia un commento

Mon Grand Père

È stato l’unico schiaffo ricevuto da mio nonno. Credo di non aver mai raccontato a mia madre questo episodio, mai a nessuno prima di oggi. Avrò avuto sette otto anni. I miei nonni abitavano in una vecchia casa a corte … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia, poème, poète | Lascia un commento

En attendant 

L’ultima luna oltre le torri d’argilla e paglia le prime luminescenze timide a raccogliere il buio… Alle insensate illusioni ai sogni ad occhi socchiusi al racconto incompiuto… (Le strade dovrebbero essere tutte a doppio senso!) Vento del risveglio – Edward … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia, poème, poète | 3 commenti