Archivi del mese: aprile 2017

Nel cuore, della notte…

il y a de l’astuce dans les étoiles, être surtout être, être fixées sur une toile d’araignée, être toujours en dessus, parfois des nuages, parfois des amoureux… (Errori, per quelli grammaticali c’è la licenza poetica, per tutti gli altri c’è … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia | Lascia un commento

Jusqu’aux rêves 

Piove, le gocce sul vetro deformano il paesaggio, amplificano la luce lungo la strada. Ascolto il suono della pioggia cadere decisa, la musica dallo stereo scandisce il tempo… (Distribuite abbracci come fossero caramelle al miele di castagno!) Foto mia – … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia | 1 commento

il fait vraiment gris et froid à paris

Vertigini, di questo vento di fuori,  le vertigini delle piante scosse, sul balcone, la porta tremante, la compostezza delle tende socchiuse  mosse dalla mano. Il vetro ha un leggero riflesso, manca la stella di ieri notte, sopra i tetti il … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia | 4 commenti

L’absence 

Niente, il buio, l’inesistenza, il muro, la chiusura, il vuoto, l’essere, il contorno, lo specchio, la stella, il tutto é stato é catarsi é scelta… (Un angolo di consapevolezza in un cerchio perfetto !) Foto mia – un parco in … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia | Lascia un commento

Deux cœurs 

Le parole dovrebbero essere urlate e messe sui manifesti per strada o bisbigliate e nascoste agli sguardi. (Credo in tutti i modi di Amare esistenti!) Foto mia – murales a Parigi

Pubblicato in Poesia | 3 commenti

Aucun titre

‪Oggi il sole giace‬ ‪il cielo è condivisione‬ ‪fra nuvole e azzurro‬ ‪sorvegliati dal ricordo‬ ‪immaginando il sogno‬ ‪vivremo il domani…‬ (Piccole pietre suonano nella tasca, nel frastuono dei vicoli.) Foto mia – museo Pompidou

Pubblicato in Poesia | 4 commenti

Le gris et la lumière 

Le gocce asciutte sul vetro l’asfalto polveroso le nuvole color cenere le luci rosse delle auto in fila l’odore dolciastro le canzoni rock alla radio le chiacchiere di mezz’ora prima la strada dissestata le ultime curve il portone di casa … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia | 1 commento

Aujourd’hui (11)

Gli incroci, sono importanti, per chi attende e chi attraversa, per questa mezza luna, fosca, e le poche stelle, perse, smarrite. In fondo, a farmi paura, degli incroci, è chi svolta per non intraprendere… (La notte è di chi ha … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia | 1 commento

Du voyage à deux 

Come potrei dirlo ti amo senza bisbigliarlo alle stelle eppure io amo il tuo viso dolce e sincero, amo il colore dei tuoi capelli e degli occhi in un mattino di sole in un meriggio di bruma fra le vesti … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia | 1 commento

Chouette 

Gentili gocce sottili precipitano sul vetro, punture di spillo giunture di baluginii, lungo la strada maestra, sotto un cielo a metà. Stelle e nuvole, cardini di porte invisibili, sbadigli riversi dai sogni, verso il tuo corpo, verso il tuo viso, … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia | Lascia un commento

Aujourd’hui (10)

Il cielo grigio al tramonto la percezione del blu imminente qualche goccia di pioggia un ammasso di auto in movimento  le nuvole attorno al vulcano qualcosa di verde acquamarina fra poco è notte su Napoli… (Un posto troppo vicino è … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia | Lascia un commento

L’espace 

E così, finisce il giorno, negli schizzi di luce fra fronda e fronda, sulla corteccia, sull’asfalto, sul grigio del cancello, sotto l’azzurro immenso, fra frastuono e silenzio. (Due biglietti di sola andata poggiati sul tavolo!) Colori d’Oriente 

Pubblicato in Poesia | 1 commento