Aujourd’hui (7)

Stanotte, la strada

era lastricata di luci riflesse,

su una patina di pioggia.

Così alcune persone,

come la strada, 

anno un riflesso di luce,

per un giorno di pioggia vissuto.

La differenza è nel fatto,

la strada, inconsapevolmente, asciugandosi,

mostra senza vergogna

di essere solo un manto di cemento nero.

Le persone tengono stretto

quel giorno di pioggia,

mostrando al mondo i riflessi di luce.
(Agnelli pronti al macello zampettano contenti nel prato…!)


NB: foto di repertorio!

Informazioni su franzpoeta

Amo gli sguardi. Napoletano emigrato a ovunque sia.
Questa voce è stata pubblicata in Poesia. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...