Archivi del mese: ottobre 2016

Le temps que jamais

Credo… nel corpo, nelle sue pulsazioni, allargare le braccia al vento. Sentirlo sulla faccia. Il calore… che scivola sul mio volto; tra le maglie del mio abbraccio: … largo pieno d’aria, di ricordi: futuri. Una lacrima, scende sul petto, lo … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia | Lascia un commento

Les photos (1)

Il confine tra il vero, l’originale e l’assurdo è la nostra immaginazione… (Quanti disegni sospesi fra terra e aria!)

Pubblicato in Foto-di-viaggio, Poesia, Poesia, Racconto, Parigi, Roma, Napoli, Milano, Pisa, Livorno, Lecce, Salento, Firenze, Camaiore, Lucca, Siena, Verona, Slovenia, Italia, Amore, Amici | Lascia un commento

Aujourd’hui (2)

Strade di pioggia ove la città si specchia, un corpo in cammino vede l’anima in un riflesso. L’alba è un respiro, vicino e lontano, debole e forte, a volte è un sorriso. (Tutte le parole di un corso d’acqua!) Uomo … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia | Lascia un commento

Songe

Sulle tue mani e sulle mie tracce di mondo e di noi. (Vorrei provare a dormire/alla maniera di tutti/oltre queste mura/proprio allo stesso tuo modo/nella stanza a fianco./Sulla soglia di questo buio/resto a vegliare le stelle/ogni tanto sbircio alla finestra/a … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia | Lascia un commento

Celle-là 

La strada è ricordo di pioggia, i semafori rossi, uno specchio d’acqua, un tipo in cerca di una sigaretta bussa al vetro ha i capelli bianchi i vestiti blu e gli occhi allucinati. Le luci dei lampioni donano un ombra … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia | Lascia un commento

Assaut noir 

L’anima scoppia, mille i suoi pezzi. Lasciati svanire nel vento; Il sole è morto, scompiglio nel cielo… credere nel dolore. Appiana le menti, vagare nel buio, in compagni del tormento… lasciare le campane suonare, agitati da un groviglio nero. Un … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia | Lascia un commento

C’est pas possible 

La pioggia trasporta, fra fredde e verdi foglie, inonda le strade le veste a specchio, trema l’anima immobile, notte di ieri e domani, tempo da vagabondi. Resta il riflesso delle luci della città, negli occhi luccicanti, l’oscurità ammanta, le parole … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia | Lascia un commento

Me e Banksy

Tutte le sciocchezze volano fuori rompendo qualcosa… (Una pagina a caso di un libro!)

Pubblicato in Poesia | Lascia un commento

Le plante à la fenêtre

Il mio senso di tristezza scivola via sotto il tuo sguardo, scivola via l’ombra oltre il gradino della finestra, lasciando tracce di cammino, fumo di sigaretta e foglie diporto di vento, diporto delle eufoniche effluviali, orme sulla soglia guarnita di … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia | Lascia un commento

Mélancolie

Inutili, inutili insiemi di carne e sangue, muovono verso la strada, ammassati… e grida e inni e ranelli e coltelli. Pecore al pascolo in cerca del pastore, che danno latte e ricevono: non un filo d’erba ne acqua, solo nuvole. … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia | 2 commenti

Sans Forme

Spinge verso l’alba questo buio avvolgente e il silenzio cupo digradoso e capiente. Assapora la nettezza del vento leggero e scarso e acquoso questo respiro rado e presente prodigo assolo premuroso. Respinge il senso vago del sonno prodigioso il pensiero … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia | 5 commenti

Une Chose Raseuse 

Amore è il serpente che striscia nel mio cervello Amore è il profumo che sento nel mio giardino é una parola che ha un significato e soltanto quello é quello che sento quando ti vedo e non ho scelta perché … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia | 4 commenti