Dopo un fine settimana

Gli amici, quelli veri, quelli per cui intraprendi un viaggio, quelli con cui bevi e fumi senza aver paura del loro giudizio, perché sono lì con te a fare le stesse cose, gli stessi errori se occorre, quelli con cui chiacchieri e ridi, quelli che ascoltano con attenzione le frasi sagge e le idiozie, quelli lì pronti a far passare in un soffio un fine settimana. E poi, e poi, c’è il ritorno a casa e scopri di avere una percezione più rilassata del mondo.

Salgo sul treno ed è il viaggio di ritorno, un ritorno sotto un cielo grigio, le montagne corrono all’orizzonte, dentro il treno tutto è in movimento, anche io con la mente ancora ferma al fine settimana trascorso comincio ad osservare…

Ho visto una signora con un cane, un barboncino piccolo e nero, ha attraversato il vagone ed è tornata indietro. Tirava il cane perché questi non voleva camminare, soprattutto quando ha aperto la porta per cambiare vagone e tornare al suo posto. Ho visto la signora una volta scesa dal treno, il barboncino camminava baldanzoso davanti a lei tanto da sembrare esser esso a portare la signora verso la meta, quale sia stata. Lei avanti con l’età ma con la forza delle persone decise, lei con il guinzaglio nella mano sinistra e con la destra trascinava un piccolo trolley, anche lei, la signora, era piccola. Ho guardato finché sono scesi dalle scale del sottopassaggio, ho guardato dal finestrino che è abbastanza ampio eppure tanto piccolo per guardare il resto della scena, il ritorno a casa forse, una visita ai figli può darsi. La signora è avanti con l’età e il suo viaggio fino ad ora è stato grande.

Di tutti i viaggi, anche i nostri, a noi tocca vederne soltanto una piccola parte, quella a cui teniamo, quella a cui diamo valore.
(Ho dimenticato di scattare una foto!)


Composizione di treno e figura – Mario Sironi

Informazioni su Francesco Quaranta

Amo gli sguardi.
Questa voce è stata pubblicata in Poesia. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...